Bandiere Arancioni a Bergamo | Almenno San Bartolomeo, Clusone, Gromo e Sarnico: dove sono e cosa vedere

Ogni tre anni il Touring Club italiano seleziona e certifica, dopo un’attenta e approfondita analisi basata su oltre 250 parametri, le mete ideali per le vacanze estive e attribuisce a queste località la Bandiera Arancione. Scopri di più sulle Bandiere Arancioni bergamasche.

Copertina Famolo strano Film girati a Bergamo e provincia

Famolo strano (al cinema) | Scopri i set e le location dei 30 film girati a Bergamo e provincia

Si può scegliere di esplorare una città in mille modi diversi, con percorsi tipicamente turistici o con itinerari più originali e alternativi, come i tour alla scoperta dei luoghi di Bergamo e provincia trasformati in set cinematografici. Ecco 30 spunti che vengono da altrettanti film e serie tv.

degustazione vini tallarini

A Gandosso, regalarsi una degustazione di vini Tallarini e cinque curiosità sul vino tutte da scoprire

E’ un po’ che desideravo parlare della Valcalepio (o Val Calepio) e vivere un’esperienza legata a un prodotto del territorio come il vino. Un bicchiere di vino, si sa, rende la vita più piacevole: ci fa rilassare al termine di una stressante giornata di lavoro, rende più divertenti le chiacchiere fra amici e aggiunge quel pizzico di pepe ad un tête a tête romantico.

Famolo strano: 10 posti strani e particolari in cui dormire a Bergamo e dintorni (e un po’ oltre)

“Famolo strano!” e “Mo’ me lo segno” sono due tormentoni cinematografici che mi perseguitano da ore, da quando mi è venuta voglia di scrivere quest’articolo sui 10 posti strani dove dormire a Bergamo e dintorni quando torneremo a viaggiare. Alcuni sono perfetti per l’estate, altri per l’inverno, altri ancora sono meravigliosi con qualsiasi tempo e in qualsiasi stagione.

Castello di Bianzano in autunno

Castello di Bianzano: verità e leggende sul castello più misterioso della Val Cavallina

Le storie dei castelli e delle fortezze medievali sono sempre piena di misteri. Il Castello di Bianzano conosciuto anche come Castello Suardi non è da meno.
Il grande mistero è legato alla presenza dei Templari sul territorio che potrebbero essersi presi cura del castello e aver partecipato con una serie di indicazioni esoteriche alla costruzione dello stesso. Ma cosa c’è di vero?