Blus dol rut copertina articolo

Famolo strano (alla discarica) | Blus dol Rut: Bepi featuring Giorgio Gori, sulla raccolta differenziata (video e testo)

üAlzi la mano chi con un rifiuto in mano non si è mai fatto la domanda: e questo dove va, carta, plastica, organico o indifferenziato?  Tranquilli: da oggi basta ascoltare la canzone “Blüs dol rüt” (Il Bepi feat. Giorgio Gori) per fare sempre la cosa giusta. Il nuovo singolo del cantante bergamasco Il Bepi tratta il tema della raccolta differenziata, da qui il titolo in bergamasco (tradotto Blues della Spazzatura) in chiave fortemente ironica ma il testo è preciso e tutte le informazioni sono preziose quando si ha bisogno di sapere dove buttare qualcosa (o conferire un rifiuto per dirla come si trova scritto sulle istruzioni delle discariche). Non si potrà più sbagliare. E per dimostrarvelo sotto troverete il video della canzone e il testo

Il video Blüs dol rüt –  Il Bepi feat. Giorgio Gori

Ecco il video di “Blüs dol rüt”, a cui hanno collaborato Nadia Algeri di Pradalunga (disegni) e Gessica Pirola (editing video).

Testo di Blüs dol rüt

Il Bepi – La merda dol gat, ‘n do àla
Giorgio Gori (sindaco di Bergamo) – Nero indifferenziato
Il Bepi – La sabbia dol gat, ‘n do àla
Giorgio Gori – Sempre nero indifferenziato
Il Bepi – Ol tetrapack
Giorgio Gori – Carta e cartone
Il Bepi – E ‘l sò stopàcc
Giorgio Gori – Quello va nella plastica
Il Bepi– E chèl dol vì
Giorgio Gori – Se il vino in tetrapack, allora plastica, se il tappo è di sughero organico, se è finto sughero nero
Il Bepi– la scatolèta dol tu
Giorgio Gori – vetro e metallo
Il Bepi – E l’öle chèl che’l gh’è pugiàt sö sura
Giorgio Gori – c’è l’apposito secchio per la raccolta degli oli alimentari da conferire in discarica
Il Bepi – La rösa secàda n’ do àla
Giorgio Gori – Se è una di numero nell’organico, se no piattaforma ecologica
Il Bepi – La mödànda sbüsada n’ do àla
Giorgio Gori – Direi… nero
Il Bepi – La bütiglia de Sprite
Giorgio Gori – Plastica
Il Bepi – Con dét amò ügì de Sprite
Giorgio Gori – E magari la svuoti e la risciacqui prima
Il Bepi – Ol pà séc e piè de möfa
Giorgio Gori – Agli uccellini e prima. Quando è tardi, nell’umido.
Il Bepi – La carta dol panetù
Giorgio Gori – Car… plas… dipende
Il Bepi– con sò amò ol panetù tecàt
Giorgio Gori – quello va tolto e messo nell’umido

Il Bepi – Lonedè
Giorgio Gori – Niente
Il Bepi – Martedè
Giorgio Gori – Nero
Il Bepi – Merculdè
Giorgio Gori – Carta e plastica
Il Bepi – Giöedé
Giorgio Gori – Vetro
Il Bepi – Enerdè
Giorgio Gori – Niente
Il Bepi – Ol Sabèt
Giorgio Gori – C’è l’umido
Il Bepi – E la Düminica
Giorgio Gori – E la domenica
Il Bepi – Duminica i muntuna ‘nséma töt
Giorgio Gori – Ma no dai! Ma no!
Il Bepi – Si, al ma la dicc ü me söcio
Giorgio Gori – Ma no!

Il Bepi – La resùra lla fonna ‘n do àla
Giorgio Gori – Se è rotta è legno, söl camì
Il Bepi – Ol resur de la fonna
Giorgio Gori – di che tipo?
Il Bepi – a pile
Giorgio Gori – E’ sicuro che sia un rasoio? discarica
Il Bepi – La carta stagnöla
Giorgio Gori – Vetro e metallo
Il Bepi – E chéla dol bechér
Giorgio Gori -Ehm cart… no plastic… Chiedo!
Il Bepi – ol manèch dol mòcio
Giorgio Gori – ingombranti, piattaforma ecologica
Il Bepi – Ol neon dol garàs
Giorgio Gori – Glielo dia al nostro ecovan
Il Bepi – I grafète dol Sportweek
Giorgio Gori – Ehm quelle andrebbero tolte
Il Bepi – E ‘l sachèt compostabile dol discount vöt
Giorgio Gori – Vuoto il sacchetto o il Discount?
Il Bepi – Eh eh, bella battuta

Il Bepi – Lonedè
Giorgio Gori – Niente
Il Bepi – Martedè
Giorgio Gori – Nero
Il Bepi – Merculdè
Giorgio Gori – Carta e plastica
Il Bepi – Giöedé
Giorgio Gori – Vetro
Il Bepi – Enerdè
Giorgio Gori – Niente
Il Bepi – Ol Sabèt
Giorgio Gori – C’è l’umido
Il Bepi – E la Düminica
Giorgio Gori – E la domenica
Il Bepi – Düminica i muntuna ‘nséma töt
Giorgio Gori – O’ dìcc de noo!

Il Bepi – Scorlass, podècc, cortèi, cügià e pirù
Giorgio Gori – Pota, ma quanti sono?
Il Bepi – I cassète di RRenato Zero e di Pooh
Giorgio Gori – Eh, le dia a me che le ascolto
Il Bepi – La carta ‘lla Golia
Giorgio Gori – Carta e cartone
Il Bepi – La torcia ca la à mia
Giorgio Gori – Tutto all’Ecovan
Il Bepi – Ol calendàre
Giorgio Gori – Carta
Il Bepi – Co’ la spirale
Giorgio Gori – La spirale la levi, però
Il Bepi – La dentéra? E ‘l gat mòrt?
Giorgio Gori – Lo seppellisca in giardino, glielo dia al veterinario! Ma cosa ne so io, manco fossi il Sindaco!
Il Bepi – ooooooooo
Giorgio Gori – Però le cassette di Celentano, le ha tenute, eh.

Informazioni sul video Blus dol rut (Bepi feat. Gori)

Il pezzo potrebbe anticipare l’uscita di un nuovo album del Bepi (il 12mo in studio). Per ora, dopo “Bergamàsch”, licenziata a marzo 2020, arriva questo blues registrato con strumenti che avessero il solo requisito di essere facilmente trasportabili e immediatamente “suonabili”.

blus dol rut bepi video testo
Strumenti facilmente conferibili in discarica

L’idea originaria prevedeva un videoclip girato interamente nell’ufficio del “Sìndech de Bèrghem”. Il protrarsi delle restrizioni anti-Covid ha costretto a riparare sulla seconda idea: una sequenza di simpatici disegni (realizzati da Nadia Algeri) e uno stile-fumetto, semplice, ma chiaro a sottolineare il botta-risposta Utente/Sindaco (un po’ sullo stile di “Bank Blues” – 2006).

I musicisti sono l’Uomo Sensato (chitarra acustica), Al-ber-to! (pianola Bontempi), Bobo A4 (contrabbasso) e Re Darayavaush (cuscino divano, bracciolo sedia e calci al tamburello). Il video-editing è di Gessica Pirola. Il pezzo è stato registrato da Alberto Sonzogni nel Son-Dreams Studio di Curnasco di Treviolo (BG), mentre mix e mastering sono di Giacomo Cristini del Mudulabel Studio di Clusone (BG).

blus dol rut bepi video testo

Making Of della canzone Blus dol Rut (Bepi feat Giorgio Gori)

Cantare non dev’essere facile, quando nella vita non si fa il cantante, ma il Sindaco. Ecco quindi il video del making of della canzone Blus dol Rut con Giorgio Gori.

Grazie di aver letto il post. Se desideri lasciare un commento sarò felice di leggerlo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.