Pic nic scalvino coi prodotti della tradizione che citano i luoghi e la storia della Val di Scalve

Un sacchetto in tessuto pieno di prodotti della tradizione scalvina: spalla di Schilpario, pane co li grèpuli, formaggella e salame della Val di Scalve. Sono solo alcuni dei prodotti proposti per raccontare la tradizione scalvina. Perfetto per chi ha deciso di fare una gita alla Diga del Gleno o alla Manina. Da provare

Creste scalvine, spalla cotta e licheni all’aglio: all’Albergo Edelweiss di Schilpario in scena i sapori della Val di Scalve

Ecco un pasto ideale che potete comporre in Val di Scalve: Creste scalvine di primo, Spalla cotta di Schilpario e polenta di secondo, contorno di licheni all’aglio,  Formaggella della Val di Scalve per chiudere il pasto, torta di mele e liquore al ribes. Che ne dite? Volete saperne di più?

Famolo strano (a tavola) | Itinerario gastronomico: 10 sapori bergamaschi da provare assolutamente.

Dall’antipasto al dolce, viaggio tra le eccellenze gastronomiche di Bergamo e provincia. 10 sapori tutti da provare e altri 10 che piacciono a me. Qualche esempio? i casoncelli alla Bergamasca, la polenta, la Torta del Donizetti e il Gelato alla Stracciatella. Ma anche le sardine di lago, il brasato al Valcalepio e tutti i formaggi DOP… Insomma, ce n’è per tutti i gusti.

Sapori bergamaschi: gli Scarpinòcc de Par, la pasta ripiena che fa concorrenza ai casoncelli

Se amate le paste ripiene e i sapori della tradizione, ecco un piatto che fa per voi: gli Scarpinocc di Parre (o detto in dialetto bergamasco Scarpinòcc de Par). Scopri la storia e le leggende su questa pasta ripiena della Val Seriana. E se ti piace cucinare, c’è anche la ricetta.

Antica chiesa di San Giovanni dei Boschi

All’antica chiesa di San Giovanni dei Boschi, tra le vigne di Moscato di Scanzo della Cascina San Giovanni.

Scopri il fascino dei luogi che accolgono l’Antica Chiesa di San Giovanni dei Boschi e la Cascina San Giovanni alla Tribulina di Scanzorosciate, legate entrambe a doppio filo con la storia del Moscato di Scanzo DOCG

Un filo di Olio EVO de Il Castelletto per immergersi nella storia e nella natura delle colline di Scanzo

Scoprire le qualità organolettiche e la storia dell’olio EVO dell’azienda agricola Il Castelletto della Tribulina di Scanzo. Un’esperienza sensoriale per conoscere e apprezzare i sapori scanzesi.

Moscato di Scanzo e cioccolato

Moscato di Scanzo e cioccolato: l’abbinamento perfetto che piace agli intenditori (e non solo)

Scoprite insieme a Giovanni Pina e Manuele Biava tutto quello che dovete sapere per degustare Moscato di Scanzo e cioccolato, l’abbinamento perfetto e i 5 passi per la degustazione del primo e del secondo e di tutti e due insieme. Un viaggio sensoriale in cui perdersi.

Alla scoperta del Moscato di Scanzo, il passito rosso da meditazione della DOCG più piccola d’Italia

Le caratteristiche e la storia del Moscato di Scanzo, il vino rosso passito da meditazione della DOCG più piccola d’Italia. Un primato e un’eccellenza tutta bergamasca da conoscere e sapere apprezzare.

Il Moscato (di Scanzo) in un biscotto. Ecco come nasce un biscotto della tradizione scanzese

Un concorso per realizzare un biscotto al Moscato di Scanzo diventa un momento per riflettere sulle eccellenze del territorio e per scoprire come nasce un dolce che racchiude in sè tutti i valori dell’eccellenza: tradizione, innovazione e tanta tanta passione.