Alla scoperta di Lovere e delle vie del borgo antico seguendo gli Angeli del Cielo del Silence Teatro

Ci ho messo qualche giorno prima di decidermi a scrivere, ma dopo aver riguardato le foto e fatto qualche ricerca in rete ho deciso di raccontare qualcosa del Silence Teatro di Lovere e della performance Come angeli del cielo cui ho assistito sabato scorso nella cittadina sulle sponde del Lago d’Iseo  in occasione delle iniziative dedicate al Natale.

Qualche giorno prima, infatti, avevo annunciato che nelle vie del borgo antico di Lovere,  ci sarebbe stato uno spettacolo del Silence Teatro, ma non avevo idea di quello che avrei visto. Oggi invece sono qui, a raccontare la performance di questi artisti di strada loveresi così particolare e suggestiva.

Silence teatro 5

La storia del Silence Teatro di Lovere

Dopo aver vissuto a Lovere (in provincia di Bergamo) l’esperienza triennale della Scuola di Espressione Teatrale Silence Studio condotta dai più importanti maestri del Teatro Contemporaneo di Ricerca in Europa, alcuni allievi decidono di continuare la pratica teatrale e costituiscono nel 1985 l’Associazione Silence Teatro, una compagnia teatrale che privilegia il corpo come mezzo di espressione e comunicazione.

Durante i primi anni di attività, il gruppo produce alcuni spettacoli frutto di un lungo lavoro di ricerca  e, nel 1990, il Silence intraprende l’avventura del Teatro di Strada effettuando interventi in luoghi pubblici dalle caratteristiche più diverse. Il Silence ha maturato nel tempo la convinzione che il soggetto teatrale possa scaturire dal patrimonio storico-culturale della collettività, rielaborato sotto forma di performance teatrale.

In questi ultimi anni il gruppo si caratterizza per un lavoro di ricerca sulle forme di espressione che coinvolgono Teatro e Ambiente con l’intento di favorire una dialettica creativa tra gli spazi urbani e la proposta artistica.
Da questo concetto hanno origine tutti gli spettacoli per gli spazi aperti che hanno portato questi artisti a partecipare a numerosi ed importanti festival in tutta Italia e in Russia, Polonia, Olanda, Belgio, Austria, Slovacchia, Gran Bretagna, Germania, Francia, Spagna. Estonia, Svizzera, Rep.Ceca, Georgia, Finlandia, Lussemburgo, Serbia, Ungheria, Ukrajna, Lettonia, Libano, Romania, Armenia, Turchia , Cipro , Croazia e Albania. Insomma, il mondo è il loro palcoscenico.


Come angeli del cielo: di cosa si tratta

Il Silence Teatro di Lovere è quindi una compagnia teatrale a metà tra il Teatro contemporaneo di ricerca e l’Arte di strada e per questo lo possiamo definire Teatro di strada. Se vi state chiedendo come sia la performance Come angeli del cielo, avete presente le statue viventi? Ecco, qualcosa di simile, perché queste statue non sono immobili. O meglio, non lo sono sempre. Infatti le performance del Silence Teatro sono dinamiche e itineranti. Gli artisti si presentano vestiti e truccati di bianco, con le ali sulle spalle, come delle statue di gesso, e realizzano con movimenti sinuosi e precisi delle vere e proprie installazioni viventi, spostandosi nello spazio alla ricerca di cornici e ambientazioni sempre nuove e sempre diverse.

Con il viso fisso e la stessa espressione facciale per tutto il tempo della perfomance, gli angeli del Silence interagiscono con il luogo e con gli spettatori invitandoli a seguirli nel loro viaggio, in un percorso di scoperta del luogo. Gli attori sceglieranno un ambiente, si metteranno in posa e aspetteranno che voi li raggiungiate, li ammiriate e li fotografiate. Poi si muoveranno e vi faranno cenno di seguirli fino al quadro seguente. E così via. Alla fine della rappresentazione vi renderete conto di aver visitato un luogo in modo inedito e di aver scattato mille mila foto.


Gli Angeli caduti dal cielo a Lovere

Gli Angeli del cielo del Silence Teatro in silenzio hanno preso possesso di Lovere e hanno raggiunto angoli suggestivi trasformandoli in veri e propri quadri: un arco, una scalinata, una porta, una fontana, un giardino, una piazza, un vicolo nascosto… 

Con gli angeli attraversate strade e vicoli e osserverete lo spazio circostante con occhi nuovi, sorprendendovi delle luci, delle proporzioni, dell’atmosfera. A illuminare le strade del centro storico di Lovere queste mute presenze lievi e poetiche. Immerse nella musica sembrano forme di sogno scese dal cielo, entità celesti che rivolgono i loro sguardi amorevoli verso le cose terrene.

Galleria fotografica: performance del Silence Teatro a Lovere

Ecco alcune foto che ho scattato durante la performance Come angeli del cielo a Lovere, a pochi giorni dal Natale.


Note

Le foto sono mie e sono state scattate durante la performance del 14 dicembre 2019 nelle vie di Lovere. 

3 commenti

  1. Che meraviglia, deve essere pura magia questo spettacolo per le strade del borgo. Prima di leggere il tuo racconto ho guardato le foto e pensavo davvero che fossero statue! Mi piacerebbe riuscire a scoprire dove potrei vederli.

    1. Sul sito trovi le prossime iniziative. Come noterai si muovono parecchio. Sono sicura che prima o poi passeranno anche da Genova. ;-*

Grazie di aver letto il post. Se desideri lasciare un commento sarò felice di leggerlo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.