A Lovere è di scena il Natale: dalle opere di Duncan proiettate sugli edifici al Carillon Vivente in Piazza Tredici Martiri

Lovere eventi di dicembre: mi è bastato googlare queste tre parole per scoprire che anche quest’anno Lovere si conferma Borgo della Luce. La cittadina sulle sponde del Lago d’Iseo mette in scena per la seconda volta l’installazione natalizia di Robert Duncan. L’illuminazione artistico-scenografica dell’artista americano, come per scorsa edizione dell’evento, crea un’atmosfera magica. Le immagini proiettate sugli edifici del Borgo antico trasmettono prospettive e vedute tutte da scoprire. Ma non è finita. Sabato 14 dicembre 2019 si è svolta la conferenza con l’autore delle opere proiettate sugli edifici di Lovere e un tour tra le vie del borgo storico sotto lo sguardo degli Angeli del Silence Teatro. Domenica 15, invece, in piazza Tredici Martiri si potrà assistere dal vivo a uno degli spettacoli più suggestivi e premiati degli ultimi anni: il Carillon Vivente. Insomma, tante emozioni a pochi giorni da Natale. Io ci sono stata.

Luci e immagini, la conferenza e un tour guidato nel centro storico

Tutte le sere sino al 12 gennaio e nel fine settimana dal 13 gennaio al 2 febbraio 2020 sarà possibile ammirare alcune opere inedite di grande suggestione dell’artista americano Robert Duncan proiettate su oltre 10.000 mq della Cittadina. L’evento riguarderà il meraviglioso anfiteatro di Piazza Tredici Martiri, l’Accademia Tadini, Piazza Garibaldi, Piazza Vittorio Emanuele II e la promenade intitolata a Lady Wortley Montegou.

robert duncan.jpgGià l’anno scorso ne ero rimasta colpita e avevo scritto un post in cui raccontavo chi è Robert Duncan. A seguire, con partenza da Piazzale Marinai d’Italia ( quella davanti all’Accademia Tadini), ha avuto luogo  un tour  gratuito con l’artista nel centro storico e sul lungolago per scoprire e ammirare gli scorci più belli e suggestivi di Lovere, il Borgo della luce.

Illuminazione-artistica-Natale-2019-Lovere-2

Il tour nel Borgo di Luce sotto lo sguardo degli Angeli del Silence Teatro

Il tour è stato arricchito dalla performance “Come angeli del cielo” del Silence Teatro. Sospinti da una brezza misteriosa, appariranno all’improvviso nella via, dotati di candide ali. Sono gli attori del Silence Teatro che, sotto forma di angeli, attraverseranno le piazze e le vie del Borgo Antico sollevando mulinelli di emozioni e scaglie di ricordi.

Con questo spettacolo il Silence teatro prosegue il proprio lavoro di ricerca attraverso forme di espressione tendenti al connubio fra teatro e ambiente, tra spazi urbani e proposta artistica. Questa performance è dedicata soprattutto a coloro che caparbiamente credono ancora possibile assaporare la straniante bellezza del sogno.

Spazio alle emozioni con il Carillon Vivente

Domenica 15 dicembre, alle 16.00, in Piazza Tredici Martiri andrà in scena il Carillon Vivente, lo spettacolo che sta meravigliando il mondo intero e che ormai rappresenta la poesia e la genialità degli artisti italiani all’estero. Un pianoforte a coda munito di ruote e motore si muove sulle note musicali guidato da un  pianista in abiti settecenteschi, mentre un’eterea ballerina con tutù e pellicciotto bianchi balla sulle punte ruotando su un piedistallo! Le canzoni suonate dal piano sono di Giovanni Allevi, Ludovico Einaudi e altri compositori di musica New Age.

Tutto come fosse un vero carillon d’altri tempi… itinerante!

La perfomance ha superato le 1000 repliche in 24 differenti nazioni deliziando il pubblico con uno spettacolo originale e di sicuro effetto. Vincitore del primo premio al Carnevale di Venezia, nel 2010 il Carillon ha rappresentato la nazione francese ai festeggiamenti NATO nella base di Norfolk (Virginia) e si è esibito presso l’ambasciata francese di Washington DC. Nel 2013 ha rappresentato l’Italia al World Festival di Missouri; nell’aprile 2014 al Festival of Nations in Tennessee.

PORTO-PICCOLO.jpg
©-Deborah-Lorenzi

 

 

Note
Le foto, ad eccezione di quella del Carillon Vivente, sono mie. 

19 commenti

  1. Questo sì che rende il periodo natalizio magico e suggestivo! Ed il carillon vivente è incredibile, riporta all’infanzia. Anche questo un’opera d’arte. Come sempre adoro il tuo modo di valorizzare i luoghi.

  2. Ma che meraviglia. Ormai non riesco a programmare per questo periodo ma me lo segnerò per il prossimo anno (sperando che lo replichino). Mi piacciono tantissimo questi spettacoli, un po’ diversi dal solito. Grazie delle informazioni dettagliate.

  3. Ho avuto modo di assistere allo spettacolo del carillon vivente durante un evento provato. Emozionante davvero. La perfezione dei movimenti della ballerina, accompagnata dalle note decise del pianoforte hanno attirato completamente le attenzioni, facendo diventare secondario il tema della festa. Siamo in partenza per un nuovo on the road, e credo che passeremo a goderci questo spettacolo.

  4. Che meraviglia! E che spettacolo originale! Chissà che atmosfera magica, deve essere emozionante farsi trasportare in un mondo fiabesco dalle luci, dagli angeli-attori e dal carillon vivente 😍
    Grazie per avermi fatto conoscere questo evento, me lo segno per il prossimo anno sperando che lo ripropongano 😊

  5. Che bellissimo spettacolo di Natale luci proiettate il carillon vivente ma che emozioni. Mio figlio resterebbe a bocca aperta

  6. Quando si dice andare “the extra mile”, Lovere di sicuro ci è arrivato grazie al Carillon Vivente che è assolutamente poetico per non parlare degli Angeli per la città. Davvero splendido!

  7. Le installazioni di luce sono meravigliose: ho avuto modo di vedere quelle di Como e mi sono piaciute molto. Queste di Lovere sono sicuramente molto interessanti e mi piace molto l’iniziativa degli angeli.

  8. Ma che bello il carillon vivente! Io personalmente amo molto queste installazioni, se poi sono a tema natalizio, credo abbiano un sapore caldo in più 🙂

  9. Sono stata a Lovere anni fa a fine estate e non avrei mai immaginato che il borgo potesse vestirsi a festa così magnificamente! Ottimo spunto per un nuovo viaggetto in zona 😉

Grazie di aver letto il post. Se desideri lasciare un commento sarò felice di leggerlo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.