Riscoprire l’ex Italcementi di Alzano Lombardo, monumento di archeologia industriale lombardo.

L’ex Cementificio Italcementi di Alzano Lombardo, in origine chiamato “Officina Pesenti per la produzione del Portland”, costituisce uno dei principali monumenti di archeologia industriale presenti in Lombardia. Da conoscere e visitare.

Celebrare Francesco Tasso, il fondatore delle moderne poste d’Europa, a Cornello dei Tasso con una lettera affrancata.

Ci sono occasioni che capitano una volta nella vita e che vanno prese al volo, come questo importante anniversario. 500 anni dalla morte del fondatore dei servizi postali moderni.

Scoprire la storia (e le storie) dell’ex abbazia di Santa Maria di Valmarina, scrigno del romanico lombardo.

Una visita guidata nell’ex Monastero benedettino di Santa Maria di Valmarina, testimonianza del romanico lombardo, carico di storia e di storie bergamasche. Da raggiungere a piedi o in bicicletta.

Sentirsi tutt’uno con la natura tra le navate della Cattedrale Vegetale di Oltre il Colle

Una visita alla Cattedrale Vegetale di Oltre il Colle, simbolo del progetto Monte Arera, voluto dal Parco delle Orobie Bergamasche per il rilancio dei comuni della Val Brembana ed alta Val Seriana. Un luogo magico, opera di Giuliano Mauri, noto artista esponente della Land Art. Da rimanere incantati.

Visitare un luogo senza tempo sui colli di Bergamo, il Monastero di Astino

Il Monastero di Astino è un complesso architettonico religioso la cui storia lunga 750 anni è legata a doppio filo con quella della valletta bergamasca che lo ospita. Riportato a nuova vita in occasione di EXPO2015 è oggi meta turistica particolarmente apprezzata e sede di eventi culturali che ne fanno un luogo vivo e prezioso. Ecco perchè è da visitare.