Famolo strano (cantando) | Alla scoperta dei 10 video musicali girati a Bergamo e provincia (e una chicca)

Scopri i 10 video musicali degli artisti italiani girati nella Bergamasca dal 2016 al 2019. Da Nek e Ligabue, Elisa, Fedez, CaneSecco, Tredici Pietro, Federica Carta e Shade, tutte le location usate. E un soggetto iconico entrato addirittura in un testo. Da leggere, guardare e cantare.

A Radio 2.0 Bergamo in Aria: un’intervista e 3 curiosità per scoprire come si fa la radio

Intervista doppia: ad Alessandro Stefanoni di Bergamotto per scoprire come si fa la radio e a Raffi Garofalo per scoprire cosa l’ha spinta a decidere di aprire il blog Cose di Bergamo. Siete curiosi? Da leggere e ascoltare.

Il Collegio Celana di Caprino Bergamasco: da scuola di patrioti, futuri papi, spie e calciatori a set di un reality

Scopri la storia e le storie dell’antico Collegio Convitto San Carlo di Celana a Caprino Bergamasco, oggi set del reality show Il Collegio. La storia, le storie note e quelle meno note. Le testimonianze di chi lo abitò veramente.

Leggere (e ascoltare) una poesia in musica di Alda Merini seduta su una panchina di Bergamo nel decennale della sua morte

1 novembre 2009 muore Alda Merini. A 10 anni dalla sua scomparsa un ricordo di questa grande artista del Novecento passando attraverso i suoi rapporti con la Bergamasca. Un viaggio attraverso i suoi incontri, la sua vita, le persone che l’hanno amata. Da Calcio, a Verdello, fino agli ultimi del carcere di Bergamo. Con le sue poesie in musica nelle orecchie.

Corte dove si recava a studiare Donizetti

Luoghi d’arte in Città Alta: le aule delle Lezioni Caritatevoli di Musica trasformate in atelier d’artista da Sandro Angelini

Bergamo Alta e i suoi edifici raccontano molte storie che si intrecciano tra loro nei secoli. E’ il caso di due stanze che si trovano in un cortile interno di Casa Angelini: diventate prima sede delle Lezioni Caritatevoli di Musica e poi atelier dello scultore Sandro Angelini.

A Bergamo il Festival delle Lettere: per riscoprire il fascino della lettera scritta a mano.

Da 15  anni esiste il Festival delle Lettere che celebra il fascino della lettera scritta rigorosamente a mano. Quest’anno si è svolto a Bergamo e aveva come tema “Lettera alla mia città”. Ecco di cosa si tratta.