Speciale Natale: 7 idee per i regali di Natale dell’ultimo minuto a Bergamo e provincia

Una domanda: quanti voi a poche ore a Natale si sono accorti di aver dimenticato di comprare un regalo da mettere sotto l’albero? Ogni anno a me succede e mi torna in mente la canzone Baffo Natale di Elio e le Storie Tese (feat. Jovanotti) dove un ritardatario si ritrova al 24 sera, alle 19.29, a elemosinare “qualcosa” al negoziante: “Ventiquattro sera diciannove e ventinove negoziante, stai chiudendo. / Mi accontento di qualunque puttanata / una maniglia colorata, un portaspilli, un portafogli, un portafigli, una cagata, / qualcosa…“. Ogni volta rido, ma non sono molto diversa. Anche io mi ritrovo sempre all’ultimo. Ecco quindi che quest’anno ho deciso di suggerire 7 idee per chi vive a Bergamo e provincia per acquistare dei regali di Natale dell’ultimo minuto.


Per il single – Una bottiglia di buon vino della Bergamasca

Bianchi, rossi, passiti, bollicine: le cantine della Bergamasca offrono un’ampia varietà di vini ottimi e di prestigio. Volete qualche suggerimento?
Moscato di Scanzo – Se in enoteca non riuscite a trovarlo che è andato a ruba, a Scanzorosciate troverete i prodotti delle cantine che aderiscono al Consorzio del Moscato di Scanzo. Questi sono quelli che ho provato quest’anno: Francès, Martinelli, La Rovere, Biava, Pagnoncelli, Eligio Magri, Sereno Magri, Fejoia. Li consiglio tutti, ovviamente.

Moscato di Scanzo associati

Gli orari d’apertura del Consorzio del Moscato di Scanzo sono scritti sotto. Teneteli presente anche per i regali delle feste, per il Capodanno o l’Epifania.

24.12.2919 aperto dalle 9.00 alle 13.00
31.12.2019 aperto dalle 9.00 alle 13.00
02.01.2020 aperto dalle 9.00 alle 13.00
03.01.2020 aperto dalle 9.00 alle 13.00
04.01.2020 aperto dalle 14.00 alle 18.00

Per la ragazza alla moda – Una gift card in un salone di hair stylist

Taglio, piega, colore e tante coccole. Se regalate una gift card di un salone di hair stylist non sbagliate. Io quest’anno ho scelto la gif card di Extrò di Francesca Rega a Mozzo: un bellissimo salone appena rinnovato e delle professioniste preparate e scrupolose che sapranno rendere questo dono un’esperienza bellissima.

 

Per l’amica che ‘non vuole niente’ che ha già tutto – Una Pigotta

Anche se vi siete promesse di non farvi regali non arrivate a mani vuote. Se regalate una Pigotta il regalo lo fate all’altro, a voi e all’Altro, a chi ne ha bisogno. Ogni Natale l’UNICEF è nelle piazze d’Italia per “dare in adozione” tutte le Pigotte realizzate dalle migliaia di volontari che aderiscono a questo progetto. Con un’offerta minima di 20,00 euro potrai adottare la tua Pigotta e consentire all’UNICEF di finanziare iniziative in favore dei bambini che vivono nelle zone più povere del pianeta. La tua bambola è accompagnata da una cartolina e una carta d’identità con i suoi dati e quelli della persona che l’ha creata.
Lo trovate a Bergamo in centro, vicino alla ruota panoramica e in alcuni centri commerciali.

Pigotte Unicef.jpg


Per l’appassionato d’arte e fotografia – Il libro Bergamo Emozioni di Dimitri Salvi- Tosca Rossi 

Lo potete acquistare in Città Alta nella libreria indipendente Punto a Capo, sulla Corsarola in Città Alta. Acquistandolo qui siete sicuri di trovarlo e di aiutare le librerie indipendenti di Bergamo, un patrimonio culturale da preservare. È un bel libro di fotografia con la storia dei luoghi iconici di Bergamo. E le belle foto sono il modo migliore per conoscere una città. Perfetto per chi ama i libri, Bergamo e la storia. Scritto da Tosca Rossi, storica dell’arte e guida turistica di Bergamo, fotografie di Dimitri Salvi.


Per l’appassionato di cucina – Un libro di cucina bergamasca

Sono tutti chef ormai. Sono sempre di più quelli capaci di cucinare un piatto con la ricetta di Sadler, Canavacciuolo o Cracco, ma sono sempre di meno quello che sanno come cucinare i piatti della tradizione. Per continuare a sentire quei profumi di un tempo, quelli che ci ricordano la nonna, il Natale di quando eravamo bambini o andavamo in montagna con gli amici, abbiamo due strade: trovare qualcuno che ci insegni a cucinare quei piatti, oppure usare come guida il libro di Silvia Tropea Montagnosi.

333 ricette e antichi segreti di cucina raccolti direttamente sul campo da una giornalista che si dedica al cibo della tradizione bergamasca da 40 anni. Sono ricette raccolte direttamente sul campo, nelle cucine di cuochi e famiglie, ma anche provenienti da antichi manoscritti d’archivio. Una cucina profmata, sincera e genuina che, attraverso la percezione di sapori, odori e colori ci permette di “gustare” il nostro territorio attraverso molteplici prodotti.

333 ricette della tradizione bergamasca.jpg


Per la signora stilosa – Una coccola calda

Sono cambiati i tempi in cui la sciarpa era considerato il regalo per chi non aveva idee. Oggi le sciarpe sono così belle è così diverse che sono diventate un accessorio irrinunciabile e pieno di stile. Potete sbizzarrirvi con fogge, colori, peso, morbidezza, disegno, dimensione. Si va dallo scaldacollo, alla pashmina allo scialle doppio… C’è solo l’imbarazzo della scelta.
Io quest’anno mi sono fatta un regalo da sola: una bella sciarpa con l’immagine dell’artista che amo di più…  Indovinate qual è?

Sciarpe quadri famosi.jpg


Per la coppia innamorata – Una giornata di coppia in una SPA della Valle Imagna

Da godersi in intimità, dimenticando fretta e scadenze. Il benessere è la parola d’ordine che accompagnerà questo regalo di coppia. L’importante è che il messaggio sia chiaro: concedersi un pomeriggio, una giornata o un weekend all’insegna del relax. Dove? Bergamo ha un’offerta interessante, soprattutto nelle sue valli. A partire dalle Terme CQ San Pellegrino, in Valle Brembana, fino alle proposte della Valle Imagna: la Spa dell’Hotel Miramonti di Corna Imagna o la Casa dell’Acqua di Fuipiano e Villa delle Ortensie a Sant’Omobono.

 


Note
Le foto sono mie o di repertorio

 

3 commenti

  1. Una giornata alla Spa o un beli libro della cucina bergamasca mi sembrano degli ottimi auto regali da poter acquistare per rilassarsi e provare nuovi piatti!

Grazie di aver letto il post. Se desideri lasciare un commento sarò felice di leggerlo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.